Nomi ideali

Scegliere il nome per il proprio figlio o figlia può diventare un impresa, io l’ho affrontata con 3 dei miei 4 figli con ex e moglie, ne sono uscito a testa alta… rinunciando a sceglierlo. Per un motivo o l’altro il nome era già lì… nell’etere, già scelto per loro dalle mamme.

Riguardo ai nomi, che accompagneranno per Tutta la vita i nostri figli sono particolarmente sensibile…ovvio mi tirerei fuori se un Pierugo o Pier Ugo, decidesse di ribattezzarsi come Vanessa!

La mia considerazione però volevo esprimerla nei riguardi di un Santiago made in Italy, dove i genitori decidono di appioppare sto bellissimo nome all’infante. Ma Santiago non è in Cile? É anche quello di Compostela in Spagna? Ok, ammettiamo che Santiago sia un nome come lo é San Francesco… Mhhh quindi Sanfrancesco é corretto come nome? Anche Sanpietroburgo no??? Ok quindi anche tutti gli altri sono i corretti? Allora Tiago non nasce santo esatto? Allora perché San Tiago è stato reinventato? Thiago a mio parere è molto più bello di Santiago. Questione di gusti cmq qualcosa non torna. Idee?

GmK

Unisciti alla discussione

1 commento

  1. Ogni nome va bene, voi, mamme, future… Lo sentite più dei papà, credo sia una scelta obbligata e innata, salvo che poi arrivi la suocera a metterci lo zampino:D a noi non é successo! Celine, Sara, Joël, Amy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *